L'Inter accelera per Bellerin: intesa con il terzino, ora si lavora all'accordo con l'Arsenal

·1 minuto per la lettura

Con l’addio ormai imminente di Achraf Hakimi direzione Paris Saint-Germain, l’Inter comincia a muoversi con decisione sul mercato alla ricerca dell'erede del marocchino. L'ex terzino di Real Madrid e Borussia Dortmund, come noto, ha raggiunto ormai da diverse settimane un accordo con il club parigino per un ricco quinquennale da 8 milioni di euro a stagione più due di bonus, mentre per il club nerazzurro sono in arrivo circa 70 milioni di euro (le due società stanno lavorando per definire parte fissa e bonus) utili per dare respiro al bilancio messo a dura prova dalla pandemia.

Intanto, stando a quanto conferma il quotidiano spagnolo Sport, il prescelto dell'Inter per rimpiazzare l'addio di Hakimi sembra essere Hector Bellerin, terzino destro dell’Arsenal con il quale Marotta e Ausilio avrebbero già raggiunto un principio d’accordo per portarlo a Milano.

Hector Bellerin | Shaun Botterill/Getty Images
Hector Bellerin | Shaun Botterill/Getty Images

Quello che ancora manca, invece, è l'intesa con i Gunners: i nerazzurri vorrebbero chiudere l'affare con la formula del prestito con diritto di riscatto, mentre gli inglesi spingono per un trasferimento a titolo definitivo che permetta di mettere subito in cassa un assegno da 20-25 milioni di euro. Si continua a trattare, ma quello di Bellerin resta un nome caldo in ottica nerazzurra.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli