L'Inter accelera per Nandez: domani incontro per l'intesa tra Marotta e Giulini

·1 minuto per la lettura

Da una parte Piero Ausilio, dall’altra Stefano Capozucca: nel pranzo di ieri tra Inter e Cagliari il piatto forte è stato Nahitan Nandez. I due club hanno definito anche gli ultimi dettagli per il passaggio di Dalbert in Sardegna dopo che è stato raggiunto l'accordo raggiunto per un prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai sette milioni.

Nahitan Nandez | Enrico Locci/Getty Images
Nahitan Nandez | Enrico Locci/Getty Images

Secondo La Gazzetta dello Sport, però, la novità sul fronte Nandez è che l’argomento verrà trattato direttamente da Beppe Marotta e Tommaso Giulini (a.d. dell’Inter e presidente del Cagliari) probabilmente già domani, a margine dell’assemblea in Lega Calcio. Lì Marotta e Giulini potranno lavorare sulla soluzione migliore per entrambe le parti, con i nerazzurri che non possono spingersi oltre a un prestito oneroso con diritto di riscatto (ma hanno in tasca il sì del giocatore) e i sardi che puntano a monetizzare strappando garanzie sul riscatto futuro dell'uruguaiano.

Nahitan ha comunicato al Cagliari il desiderio di cambiare aria e da sabato ha un accordo di massima con l’Inter per un quadriennale a tre milioni netti a stagione: ora Giulini dovrà accettare il prestito proposto dall’Inter o provare a rilanciare, magari inserendo nell’affare il prestito di Agoumé (Pinamonti e Satriano restano ipotesi difficili).

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli