L'Inter cambia: scelto lo sponsor che andrà a sostituire Pirelli

·1 minuto per la lettura

Dopo la lunga parentesi con Pirelli, l'Inter cambia il main sponsor. Negli ultimi mesi sono state tante le voci sul possibile nuovo partner di rilevo del club nerazzurro, con Suning che ha deciso di guardare lontano dalla storica partnership per aumentare li introiti da registrare a bilancio in un periodo storico inevitabilmente condizionato dai risvolti causati dalla pandemia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Secondo quanto riferito dal giornalista Gianluca Di Marzio di Sky, per sostituire dopo 26 anni Pirelli sulle maglie nerazzurre ci sarà Socios.com, nota piattaforma basata sulla tecnologia di blockchain il cui scopo principale è quello di rendere i tifosi sempre più partecipi nelle decisioni riguardanti il proprio club attraverso la possibilità di voto. È in questo modo, infatti, che i fan delle varie squadre potranno esprimere il proprio consenso o il disappunto su determinati argomenti, fino ad interagire con la società.

La scelta sembra ormai presa, con l'ufficialità che dovrebbe arrivare prima dell'inizio della nuova stagione sotto la guida di Simone Inzaghi: Socios.com sarà il nuovo sponsor dell'Inter e sostituirà Pirelli, che è stato presente sulle maglie nerazzurre dopo 26 anni e continuerà una partnership di minore importanza con il club meneghino.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli