L'Inter deve sfoltire la rosa: quattro giocatori in uscita nei prossimi giorni, il punto

·1 minuto per la lettura

Con i tanti giocatori tornati dai prestiti secchi e quelli non riscattati dai vari club, sfoltire la rosa è una delle principali missioni di Beppe Marotta e Piero Ausilio in questa prima parte di mercato. In casa Inter serve alleggerire il monte ingaggi e assottigliare il numero di elementi a disposizione di Simone Inzaghi, che ha già chiari i nomi dei giocatori su cui vorrebbe puntare per la sua prima annata a tinte nerazzurre e quali sono invece i profili che la società ha necessità di piazzare per dare ossigeno ad un bilancio in difficoltà.

Zinho Vanheusden | BRUNO FAHY/Getty Images
Zinho Vanheusden | BRUNO FAHY/Getty Images

Come riferisce nella giornata di oggi anche La Gazzetta dello Sport, a breve ci sarà un nuovo arrivederci per Zinho Vanheusden, difensore belga tornato dallo Standard Liegi e conteso per il prestito da Spezia, Genoa e Bologna. Ai saluti c'è pure Sebastiano Esposito, destinato al Basilea in prestito con diritto di riscatto a 8 milioni di euro (diritto che l'Inter può annullare versando 1 milione come fosse un premio di valorizzazione).

Al momento, però, si attendono gli addii pesanti di Radja Nainggolan (con cui serve l'accordo sulla buonuscita prima di poter completare il ritorno al Cagliari) e Joao Mario (vicino al matrimonio con il Benfica).

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli