L'Inter e Conte patteggiano una multa per il dito medio che il tecnico ha indirizzato ad Agnelli: i dettagli

·1 minuto per la lettura

Antonio Conte e l'Inter hanno patteggiato una multa per quanto accaduto al fischio finale della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus del 9 febbraio scorso all'Allianz Stadium.

Juventus-Inter | Stefano Guidi/Getty Images
Juventus-Inter | Stefano Guidi/Getty Images

Come riportato dalla FIGC in una nota, il tecnico salentino e il club nerazzurro hanno pagato una multa da 2 mila euro per il dito medio che lo stesso Conte ha rivolto verso la dirigenza della Juventus (in particolar modo all'indirizzo di Andrea Agnelli) al momento del rientro negli spogliatoi delle squadre alla fine della gara dello Stadium che permise ai bianconeri di strappare il pass per la finale di Reggio Emilia che hanno conquistato nella serata di ieri.

Il tecnico pugliese e l'Inter (coinvolta per responsabilità oggettiva) hanno per l'appunto patteggiato la multa permettendo alla Federazione di archiviare in maniera definitiva il caso.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli