L'Inter e Sanchez si salutano, trovato l'accordo per la rescissione: la cifra

Alexis Sanchez e l'Inter hanno finalmente trovato l'accordo per la rescissione del contratto in scadenza nel 2023: la società di Viale della Liberazione è riuscita a pervenire all'accordo verbale per la cessazione del rapporto di lavoro con l'attaccante, che rinuncia così all'ultimo anno di contratto e di corposo stipendio. Domani è la giornata giusta per la stretta di mano con l'agente del giocatore cileno, Fernando Felicevich. L'Inter pagherà 7 milioni di euro lordi come buonuscita.

MARSIGLIA ATTENDE - Non solo Vidal, dunque, ma a differenza del centrocampista l'attaccante ha ancora voglia di giocare in Europa: il Marsiglia di Tudor sta lavorando per fargli posto in attacco ed è pronto a offrirgli un contratto biennale da circa 2,5 milioni di euro netti a stagione, intanto il primo tassello è andato al suo posto. Sanchez, a breve, non sarà più ufficialmente un giocatore dell'Inter.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli