L'Inter non è ancora sazia di vittorie: 5-1 sulla Samp, Sanchez sugli scudi

·2 minuto per la lettura

Netta vittoria per l'Inter che nel terzo anticipo della 35ª giornata di Serie A si impone con un sonoro 5-1 sulla Samp festeggiando nel migliore dei modi lo Scudetto conquistato 7 giorni fa: riviviamo il match di San Siro.

Pronti via e l'Inter al 5' passa subito in vantaggio: azione tutta di prima, palla che termina sui piedi di Young in posizione defilata sulla sinistra che serve al centro dell'area Gagliardini che insacca con un tocco in estirada. Al 14' Inter ancora pericolosa con coast to coast di Hakimi che corre per 40 metri palla al piede e calcia, Audero chiude in corner.

Inter-Sampdoria | Marco Luzzani/Getty Images
Inter-Sampdoria | Marco Luzzani/Getty Images

Al 27' i nerazzurri trovano la rete del raddoppio con Sanchez: contropiede di Gagliardini che una volta arrivato sulla trequarti serve in verticale il numero 7 che entra in area e insacca. 10 minuti più tardi la Samp accorcia le distanze: cross da sinistra di Jankto verso Candreva che, appostato sul secondo palo, insacca con un tocco non irresistibile ma vincente.

Al 39' l'Inter torna a distanza di sicurezza con la rete del 3-1 ancora a firma di Sanchez: cross a mezza altezza di Hakimi verso il cileno che batte Audero sul palo lontano con un tiro al volo dal limite dell'area. Al 47' occasione Inter con una rovesciata di Ranocchia sugli sviluppi di un angolo, Audero si fa trovare pronto sul primo palo.

Inter-Sampdoria | Soccrates Images/Getty Images
Inter-Sampdoria | Soccrates Images/Getty Images

Al 62' i nerazzurri trovano il gol del 4-1 con il neo-entrato Pinamonti: cross da sinistra di Barella verso il secondo palo dove il numero 99 stoppa ed insacca con un diagonale sul palo lontano. Al 70' l'arbitro assegna un rigore per l'Inter per un fallo di mano di Adrien Silva: dagli 11 metri Lautaro non sbaglia e fa 5 a 1.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.