L'Inter riallaccia i contatti con Lautaro Martinez per il rinnovo di contratto: le cifre sul piatto

·1 minuto per la lettura

Dopo la dolorosa ma irrinunciabile cessione di Achraf Hakimi al PSG (che porterà circa 70 milioni di euro di ossigeno), l'Inter non ha intenzione di vendere altri big e di confermare gran parte della rosa che ha vinto lo scudetto nella passata stagione. Tra i top player che rientrano nel discorso c'è ovviamente anche Lautaro Martinez, corteggiato da diversi club in giro per l'Europa.

L'abbraccio tra Lautaro Martinez e Lionel Messi | Buda Mendes/Getty Images
L'abbraccio tra Lautaro Martinez e Lionel Messi | Buda Mendes/Getty Images

L'hanno confermato nelle ultime ore sia il ds Piero Ausilio ("L’idea era quella di scarificare un giocatore tra quelli che il mercato può chiedere. E oggi Hakimi è quello più vicino ma non pensiamo di andare oltre") che l'ad Beppe Marotta ("L'operazione Hakimi ci farà affrontare tutto con tranquillità. Al momento nessuno vuole andarsene e spero che si possa confermare tutto il gruppo. Lautaro? Abbiamo iniziato un confronto con lui per il rinnovo"). Il messaggio per il Toro è chiaro ed è quanto è stato confermato anche all'agente Alejandro Camano.

L’offerta da 4 milioni di euro era stata rifiutata: Lautaro, secondo le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.com, intende guadagnare almeno 6 milioni di euro e l’Inter cercherà di accontentarlo assecondando le sue richieste pur di trattenerlo a Milano. Intanto i dialoghi per il rinnovo sono ripartiti.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli