L'Inter ritrova Steven Zhang: l'arrivo in Italia e il programma dei prossimi giorni

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Tra i meandri dell'attesa di uno scudetto per cui manca solo la matematica, in casa Inter si aspettava anche il ritorno Steven Zhang, assente dallo scorso ottobre. Fondamentale, soprattutto, per dipanare le nubi sulla questione societaria del club nerazzurro da mesi al centro di una miriade di voci. Ebbene, secondo quanto rivelato da Sky Sport Zhang è arrivato in Italia questa mattina dalla Cina a bordo di un volo privato.

Marotta e Zhang | Emilio Andreoli/Getty Images
Marotta e Zhang | Emilio Andreoli/Getty Images

E l'agenda degli impegni che cominceranno domani si è fatta subito fittissima. Intanto questa mattina Zhang è passato in sede per un veloce saluto alla dirigenza, mentre venerdì dovrebbe materializzarsi ad Appiano Gentile per caricare la squadra e l'allenatore prima della partenza per Crotone. Sarà poi la volta degli incontri con il management che, in primis, serviranno a capire come far fronte alle scadenze più prossime. Che l'Inter abbia bisogno di fondi è arcinoto e, per chiudere in sicurezza la stagione, dovrebbe arrivare un prestito ponte da parte di Bain Capital che finanzierebbe l'acquisto delle quote (31,05%) detenute da Lion Rock. Quote che verrebbero poi riacquistate da Suning per sostenere le casse societarie e rispettare poi gli impegni economici da qui a fine stagione.

In questi mesi, dalla volontà di dismettere il controllo dell'Inter, si è passati ad una convinzione diversa da parte di Suning e della famiglia Zhang: provare a fare di tutto per restare in sella alla società nerazzurra, ma solo se le condizioni lo permetteranno visto il diktat del governo cinese sugli affari all'estero.

Segui 90min su Instagram.