L'Inter si gode il nuovo Kondogbia: seconda rete in A, Torino vittima preferita

Il centrocampista francese dell'Inter parla così alla 'Gazzetta dello Sport': "Pioli ci ha trasmesso fiducia. Verratti è uno dei migliori al mondo".

In casa Inter ci sono pochi motivi per sorridere dopo il 2-2 arrivato sul campo del Torino: uno di questi è sicuramente rappresentato da una nuova buona prestazione di Geoffrey Kondogbia, completamente rigenerato dopo una prima parte di stagione non all'altezza.

Il centrocampista francese ha trovato anche il suo primo goal in questo campionato al termine di un'azione caparbia, conclusasi con un tiro che ha piegato le mani ad Hart dopo una bella percussione tra i difensori avversari.

Si tratta della sua seconda rete in assoluto con la maglia nerazzurra: la scorsa stagione andò a segno proprio contro i granata, una rete decisiva che valse i tre punti contro gli uomini allora allenati da Giampiero Ventura.

Una seconda parte di stagione in netta ripresa per Kondogbia, cui l'arrivo di Gagliardini ha fatto benissimo: Brozovic può aspettare, ora il centrocampo dell'Inter ha un nuovo punto di forza.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità