L'Inter studia il dopo-Hakimi: due nomi nella lista di Marotta e Ausilio

·1 minuto per la lettura

Potrebbe essere Achraf Hakimi il grande sacrificio dell'Inter in nome del bilancio. Il Paris Saint-Germain punta forte sul marocchino e si troverebbe un giocatore molto più completo rispetto a quello che è arrivato a Milano appena un anno fa per 40 milioni di euro. "Per questo in casa Inter spingono perché la cifra si avvicini ai 70 milioni di euro" si legge oggi tra le pagine de La Gazzetta dello Sport, che sostiene come la trattativa tra i club sia avanzatissima.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

E soprattutto, secondo la rosea, il finale non sembra essere in discussione, con l'ex Borussia Dormund e Real Madrid che alla fine della fiera sarà un giocatore del Psg. Beppe Marotta e Piero Ausilio sono al lavoro con Leonardo, aa cui hanno da subito messo in chiaro le cose: niente contropartite nella trattativa, si accettano solo offerte in forma cash. Ma chi sostituirà Hakimi nella nuova Inter di Simone Inzaghi?

Emerson Royal | Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images
Emerson Royal | Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images

Secondo La Gazzetta dello Sport sono due i nomi in ballo: il primo profilo preso in considerazione è quello di Alessandro Florenzi, destinato a tornare alla Roma dopo il prestito in Francia vista la volontà del Psg di non riscattarlo. L’alternativa è invece rappresentata da Emerson Royal del Barcellona, in prestito nell’ultima stagione al Real Betis (ha una valutazione di 20 milioni di euro).

Segui 90min su Facebook.