L'Inter studia la strategia per Lautaro Martinez: la decisione sulla clausola e il tema rinnovo

Stefano Bertocchi
·1 minuto per la lettura

L'Inter è chiamata a dimenticare il ko nel derby contro il Milan incassato nell'ultimo turno di campionato e proverà a farlo direttamente dalla serata di mercoledì, quando in Champions League scenderà in campo contro il Borussia Monchengladbach a caccia di punti preziosi nella prima giornata della fase a gironi.

Internazionale v AC Milan - Italian Serie A | Soccrates Images/Getty Images
Internazionale v AC Milan - Italian Serie A | Soccrates Images/Getty Images

Antonio Conte si affiderà ancora una volta a Lautaro Martinez in attacco (farà certamente coppia con Romeulu Lukaku): l'argentino è considerato un punto fermo del presente e del futuro del club nerazzurro, sia dal tecnico che dalla società.

Ecco perché a breve è previsto un incontro tra la dirigenza del club meneghino e gli agenti del Toro per affrontare il tema del rinnovo di contratto: "Marotta e Ausilio sono pronti a spingersi fino a 7 milioni di euro netti d'ingaggio a stagione, portando il Toro ai livelli di Romelu Lukaku (che ne percepisce 7,5)" assicura Calciomercato.com. Ma non è tutto: dalle parti di Milano c'è la volontà di togliere la clausola rescissoria da 111 milioni di euro che ha spaventato la scorsa estate.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.