L'Inter valuta le mosse per l'attacco: spuntano due nomi nuovi

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

In attesa di chiudere con il Cagliari per Nahitan Nandez e di proseguire tutte le approfondite valutazioni del caso sulla corsia di destra (in questo senso restano da osservare con attenzione le situazioni di Hector Bellerin, Denzel Dumfries e Davide Zappacosta), spuntano due nomi nuovi per l'attacco dell'Inter.

Il club nerazzurro vuole completare il pacchetto offensivo a disposizione di Simone Inzaghi, che al momento può puntare su Lautaro Martinez, Romelu Lukaku, Alexis Sanchez, Andrea Pinamonti e i giovani Eddie Salcedo e Martin Satriano. Secondo il Corriere dello Sport, però, ieri Marotta e Inzaghi hanno discusso anche di mercato nella cena alla Pinetina ed è tornato sul tavolo la necessità di reperire sul mercato un vice-Lukaku affidabile e pronto per la Serie A.

Andrea Petagna | Nicolò Campo/Getty Images
Andrea Petagna | Nicolò Campo/Getty Images

Ed è qui che spuntano nuovi profili. Oltre a quello già noto di Keita Baldé (per lui si tratterebbe di un ritorno sia all'Inter che alla corte di Inzaghi), secondo il quotidiano romano si sarebbero fatti anche i nomi di Gianluca Scamacca e Andrea Petagna: con il Sassuolo i rapporti sono ottimi, mentre l'ex Atalanta ha detto di voler restare a Napoli. Le due opzioni ritenute valide dagli addetti ai lavori.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli