L'Inter vira su Nandez: due nomi sul tavolo per convincere il Cagliari

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

L'asse tra Inter e Cagliari si è scaldato nelle ultime ore. E non solo per il trasferimento (ormai certo, a meno di clamorosi colpi di coda dell'ultimo minuto) di Dalbert Henrique in Sardegna in prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 7 milioni di euro.

Radja Nainggolan e Nahitan Nandez | Jonathan Moscrop/Getty Images
Radja Nainggolan e Nahitan Nandez | Jonathan Moscrop/Getty Images

Una delle urgenze del club nerazzurro, soprattutto nell'ottica dell'abbassamento del monte ingaggi e dello snellimento della rosa, è provare che prova ad accontentare Radja Nainggolan nella sua voglia di tornare in rossoblu. Contestualmente - riferisce oggi La Gazzetta dello Sport in edicola - l'Inter vorrebbe portare ad Appiano Gentile Nahitan Nandez, duttile centrocampista uruguaiano che ha pure mostrato una buona predisposizione a giocare sulla fascia, dove potrebbe tornare utile a Simone Inzaghi dopo l'addio di Achraf Hakimi.

Per arrivare all'ex jolly del Boca Juniors, la dirigenza nerazzurra sarebbe pronta a giocarsi anche la carta Lucien Agoumé, centrocampista francese appena 19enne dal grande potenziale gradito a Leonardo Semplici. I due calciatori di proprietà Inter possono diventare la chiave per sbloccare la situazione di Nandez, anche se "il tutto in presenza di determinate circostanze: è una occasione di mercato sul tavolo, il tempo dirà se sarà colta" precisa la rosea.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli