Lionel Messi firma per lo Junkeren, in Norvegia: ma è solo un caso di omonimia

Goal.com
Secondo quanto riportato da 'El Pais', nel contratto di Leo Messi è presente una clausola unilaterale a suo favore: può partire ogni stagione.
Secondo quanto riportato da 'El Pais', nel contratto di Leo Messi è presente una clausola unilaterale a suo favore: può partire ogni stagione.

La notizia arriva direttamente dalla Norvegia: Lionel Messi ha firmato per lo Junkeren, club di terza divisione. Ovviamente però non si tratta della stella del Barcellona, ma di un caso di omonimia.

La storia è quasi surreale. Tale Daniel Are Knutsen è un giocatore di 16 anni che ha come idolo proprio Lionel Messi. Come racconta lui stesso, ha voluto cambiare il nome per somigliare il più possibile alla Pulce.

"Avevo in mente già da tempo di cambiare nome. Così appena l'ho potuto fare, non ho visto alternative migliori di Lionel Messi. Lui è il mio idolo, cerco di imitarlo anche nello stile di gioco. Ovviamente so che è impossibile diventare come lui, ma farò tutto il possibile".

Ci sarà quindi un Messi pronto a giocare in Norvegia. Anche se il tecnico della squadra, Runar Bo Eriksen, ha un po' frenato le aspettative del 16enne, prima di lanciarsi ad una battuta.

"Lionel Messi giocherà inizialmente con la squadra Under 16, anche se speriamo che possa essere a livello per giocare anche in prima squadra. Adesso non vogliamo fermarci, vogliamo anche Cristiano Ronaldo..."

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...