Lite a Rai Sport per "delicati motivi personali"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

"Profondamente dispiaciuto per quanto accaduto in un ufficio della nostra redazione, intendo sottolineare che si è trattato di uno screzio tra due colleghi derivato da delicati motivi personali sul quale stiamo facendo tutti i necessari accertamenti". Così il direttore di Rai Sport Auro Bulbarelli ha commentato quanto accaduto ieri nella redazione della testata sportiva.

Ieri vigilanzatv.it ha fatto riferimento ad una "cazzottata "piuttosto violenta" a Rai Sport tra due persone. Sono accorse "forze dell'ordine e un'autoambulanza". Secondo il sito, i motivi sarebbero stati legati al condizionatore d'aria.