Liverpool, Klopp sicuro: “Everton? Sono un genio nel capire i derby”

Jurgen Klopp presenta Liverpool-Everton: "Non mi serve un secondo per capire i derby. Nessuno deve sottovalutare la potenza di Anfield".

Il Liverpool affronta un Everton in gran forma nel derby che può svoltare la stagione verso i piani alti della Premier League: in palio un posto in Champions League per i Reds di Jurgen Klopp, che prova a caricare l'ambiente a modo suo.

Intervenuto in conferenza stampa, Klopp non si nasconde: "Non sono esperto in molte cose nella mia vita, ma sono un genio nel capire i derby, perchè non mi serve un secondo per capirli. La città si fermerà per 90 minuti, poche città vantano due squadre di questo livello".

L'allenatore tedesco sottolinea il valore dei ragazzi di Koeman, ma non li teme: "Hanno una buona squadra, hanno fatto un buon mercato di recente. Ma non abbiamo motivi per non essere sicuri di poter vincere, giochiamo in casa e nessuno dovrebbe sottovalutare il potere di Anfield".


La minaccia numero uno per i Reds risponde al nome di Romelu Lukaku: "Mi piace, è un ottimo giocatore, ha tutto il nostro rispetto. Ma ha bisogno dei passaggi e del supporto dei compagni, noi dovremo evitare questo".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità