L'Nba punta su Disneyworld a Orlando per chiudere la stagione

Adx
Askanews

Roma, 21 mag. (askanews) - L'Nba requisisce Disneyworld, in Florida, per chiudere la stagione. Secondo la rivista The Athletic sarebbe la destinazione preferita nell'evenienza di un ritorno in campo che, seppure a porte chiuse, sembra farsi sempre più vicino. Attualmente si parla di metà giugno come periodo indicato per la ripresa degli allenamenti e di meta luglio come data in cui il campionato dovrebbe effettivamente riprendere. Il Walt Disney World Resort di Orlando sembrerebbe l'unica destinazione scelta dalla NBA per il proprio ritorno in campo, escludendo così la possibilità di giocare in varie sedi come spesso accennato in passato. Scartate Las Vegas e Houston la scelta sembra ricaduta su Orlando anche per gli otti rapporti tra la Walt Disney proprietaria dei network tv media partner NBA e la lega stessa. La vicinanza tra il commissioner NBA Adam Silver e il n°1 di Disney, Bob Iger — forse il numero uno tra i manager USA al momento — è un altro fattore che sembra aver spinto Orlando al primo posto tra le preferenze della NBA. Orlando come città, tra l'altro, non ha fatto riscontrare numeri allarmanti di vittime e contagi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...