Lo Scudetto premia l'Inter: che crescita sui social!

·1 minuto per la lettura

L'Inter vola in campo e sui social. La vittoria dello Scudetto ha permesso ai nerazzurri di ottenere un importante incremento di visibilità e interazioni sui social network, tanto da meritare un posto di rilievo all'interno della 35esima edizione del The European Football Club, report stilato annualmente da IQUII che analizza le performance digitali dei club europei nell'arco delle varie stagioni. I nerazzurri hanno toccato quota 6,7 milioni di followers su Instagram e registrato un aumento del 2,33%, più di quanto fatto da altre società nella top 20 d'Europa. Ma non solo: +2% su Twitter (3,2 milioni di seguaci) e +2,10% su YouTube (777mila iscritti al canale), dietro solo al Manchester City.

Steven Zhang | LARS BARON/Getty Images
Steven Zhang | LARS BARON/Getty Images

Nella 7a edizione del The European Football Player, report che analizza invece le prestazioni virtuali dei calciatori europei, spiccano i nomi di Erling Haaland e N'Golo Kanté. L'attaccante norvegese del Borussia Dortmund ha così superato Thomas Muller del Bayern Monaco nella classifica Instagram della Bundesliga: +5,51% per un totale di 9 milioni di followers). Gloria anche per il centrocampista del Chelsea, capace di staccare Edinson Cavani del Manchester United e Raheem Sterling del City. Numeri da capogiro destinati ad aumentare, specialmente dopo la finale di Champions League del prossimo 29 maggio che lo vedrà in campo a difendere la maglia dei Blues.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli