Lo stato di forma di Choupo-Moting fa ben sperare il CT Song

Getty Images

La cessione di Robert Lewandowski ha aumentato il minutaggio (e la prolificità) di Eric Maxim Choupo-Moting, classe 1989 nato in quel di Amburgo e naturalizzato camerunese dal 2010, dopo aver indossato la maglia della Germania sino all'Under 21. E la rete al compagno di Nazionale Andre Onana (che con André Zambo Anguissa difenderà i colori della Serie A) non è che la riprova del piede caldo di un attaccante che ha sulle spalle il peso del reparto assieme a Vincent Aboubakar e che le esperienze al PSG e in Baviera hanno maturato.

Choupo-Moting ha già disputato due manifestazioni iridate, ma il Camerun è stato poco più che una comparsa sia a Sudafrica 2010 che a Brasile 2014: le eliminazioni dei Leoni Indomabili sono state difatti entrambe sancite da sole sconfitte e il girone che attende i nipotini di Roger Milla e Thomas N'Kono non è dei più agevoli, anzi. All'esordio contro la Svizzera il 24 faranno seguito le partite contro Serbia e Brasile.