Lopez motiva il Palermo: "Fuori chi è triste, giocano gli uomini"

I risultati scadenti del Palermo hanno messo in forte rischio la posizione del tecnico Diego Lopez: per lui fiducia a tempo, prossima gara decisiva?

Il Palermo non può più sbagliare, contro il Cagliari serve assolutamente una vittoria per continuare ad alimentare il sogno salvezza. 

Il tecnico Diego Lopez lo sa bene e motiva la squadra in conferenza stampa: "Non dico che domani per noi sarà l'ultima chance ma è certamente fondamentale per noi. Una sfida chiave da affrontare bene.

Servirà giocare da uomini veri per dimostrare che cosa possiamo fare in campo. Questa è una partita da uomini, non da calciatori". 

Lopez sottolinea il fatto che scenderà in campo solo chi lo merita: "Non voglio vedere giocatori che camminano in campo perché questa è una mancanza di rispetto. Adesso hanno capito e infatti hanno giocato.

I calciatori tristi domani non scenderanno in campo. Abbiamo lavorato anche sulla testa, è una partita fondamentale e complicata".

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità