Lorenzo Insigne e il rinnovo con il Napoli. Situazione intricata: i dettagli

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Lorenzo Insigne si gode la vittoria all'Europeo con la maglia della Nazionale azzurra ma nel frattempo inizia a pensare anche al suo futuro. E al rinnovo di contratto con il Napoli. L'attuale accordo scadrà nel 2022 e la situazione è in divenire.

Una matassa non semplice da sbrogliare. Secondo il Corriere dello Sport, il Napoli attende un segnale da parte del suo numero 24. Un segnale che possa far capire qual è la volontà del giocatore. Probabilmente al rientro dalle vacanze ci sarà un faccia a faccia con De Laurentiis.

Lorenzo Insigne | Claudio Villa/Getty Images
Lorenzo Insigne | Claudio Villa/Getty Images

Il presidente infatti ha deciso di non fare il primo passo. Ritiene che dovrà essere il giocatore ad andare incontro al club e a far capire quali sono le intenzioni per il suo futuro. Al momento non c'è nulla di ufficiale. Non ci sono incontri in programma, ma stando alle notizie venute fuori informalmente le parti sono lontanissime. Insigne guadagna 4,5 milioni di euro. Il Napoli vorrebbe proporre un rinnovo al ribasso al giocatore e potrebbe blindarlo 'a vita', ma il giocatore vorrebbe un aumento verso l'alto. E se alla fine l'accordo non sarà trovato e il capitano non sarà ceduto? Il giocatore potrebbe rimanere fino al termine della stagione con la maglia azzurra. Poi nel 2022 si vedrà.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli