Lpga tour: coppia al vertice nel Vic open

Adx
Askanews

Roma, 6 feb. (askanews) - La svedese Madelene Sagstrom e la coreana Haeji Kang guidano la graduatoria con "meno 8" dopo il primo giro dell'ISPS Handa Vic Open, terzo torneo stagionale del LPGA Tour, realizzato in collaborazione con l'ALPG Tour, che si sta svolgendo sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course par 72, Creek Course par 73), a Barwon Heads in Australia. La classifica fa riferimento al par essendo differente quello dei due campi. Inizio in salita per Giulia Molinaro, 108ª con "+2", che dovrà cambiare decisamente passo nel secondo turno per evitare l'uscita anticipata.

La coppia di testa precede di un colpo Haley Moore, la taiwanese Peiyun Chien e la svedese Linnea Strom (meno 7) e di due nove concorrenti al sesto posto con "meno 6" tra le quali vi sono la veterana inglese Laura Davies, oltre 80 successi in giro per il mondo, la ceca Klara Spilkova e la cinese Xi Yu Lin. Non ha brillato, ma non ha perso molto terreno, l'australiana Minjee Lee, numero nove mondiale e la più gettonata nelle previsioni della vigilia, 28ª con "meno 3", e ha margini per recuperare anche la coreana Inbee Park, campionessa olimpica a Rio 2016, 41ª con "meno 2", mentre appare già difficile la difesa del titolo per la francese Celine Boutier, 80ª con il par.

Madelene Sagstrom, reduce dal successo nel precedente Gainbridge at Boca Rio, e Haeji Kang hanno marciato di pari passo con otto birdie, senza bogey, per il 65 (-8) sul Creek Course, mentre Giulia Molinaro ha segnato due birdie e quattro bogey per il 74 (+2) sul Beach Course. Il montepremi è di 1.100.000 dollari.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...