Luca Antonelli dice addio al calcio a 35 anni

Getty Images

299 presenze e 17 reti tra i professionisti più tredici presenze in Nazionale. A 35 anni Luca Antonelli dice basta e pensa ad un futuro in panchina.

In una intervista rilasciata alla Gazzetta, Antonelli rivela “Non è facile smettere di giocare, dopo tanti anni trascorsi a fare le stesse cose. Ma così mi godrò di più la famiglia, i bambini. È la scelta giusta”.

“A luglio comincerà il primo corso da allenatore – prosegue l’ex terzino - che intendo seguire, Uefa B a Coverciano. La mia strada è quella, o almeno l'idea. Poi vedremo che succederà”