Luca Pellegrini svela il suo sogno

Luca Pellegrini, laterale di proprietà della Juventus in prestito al Cagliari, dal ritiro dell'Under 21 ha parlato dell'ottimo avvio di stagione dei rossoblù: "Sono tutti un po' sorpresi, io no. Perché vedo con quanta umiltà e professionalità lavoriamo in settimana, perché siamo una vera famiglia, con dei leader in campo che ci fanno capire cosa fare o meno. Affrontiamo tutte le partite con felicità ed entusiasmo, il gruppo dà la forza al singolo. Per me è una grande soddisfazione e, visto che c'è la pausa per le nazionali, continuo a godermi questa classifica".

Il giocatore, classe 1999, convocato per le gare casalinghe di qualificazione a Euro 2020, si è poi soffermato sulle due prossime partite contro Islanda ed Armenia: "Due vittorie e crescere come gruppo, abbiamo le potenzialità per farlo: questi sono i nostri obiettivi per le prossime due gare. La Nazionale maggiore? La sogno da quando avevo circa 4-5 anni, ma a me piace soprattutto pensare al presente. Vestire la maglia azzurra è sempre un onore. Il nostro è un gruppo unito e questo periodo insieme sicuramente aiuterà a rafforzarci ancora di più e a capirci ancora meglio in campo".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...