Luciano Spalletti ha rotto la clavicola e si è operato

luciano spalletti
luciano spalletti

L’allenatore del Napoli, Luciano Spalletti, è stato costretto ad un intervento chirurgico a causa di una frattura alla clavicola. L’operazione è avvenuta a Milano.

Luciano Spalletti operato per una frattura alla clavicola

Incidente per Luciano Spalletti alla vigilia della gara di Champions League tra il suo Napoli e il Liverpool di Jürgen Klopp. L’allenatore degli azzurri, a seguito di una caduta accidentale, ha riportato una frattura alla clavicola nella mattinata di domenica e ieri, lunedì 5 settembre, è stato operato d’urgenza a Milano.

Il tecnico di Certaldo non ha potuto seguire l’allenamento di rifinitura, ma si è presentato regolarmente per la conferenza stampa, nella quale ha parlato anche dell’infortunio:

«Ho avuto un incidente domenica mattina, mentre venivo a Castel Volturno per Sirigu e Demme: ho riportato la frattura della clavicola. […] Volevo anche ringraziare la talpa al Training Center che ha diffuso la notizia, ci sono esemplari che vivono per queste cose qui».

Spalletti sui possibili assenti: “Lozano c’è. Osimhen da valutare”

In merito alla partita, Spalletti si è soffermato sulle possibili voci che circolano sulle condizioni fisiche precarie di Lozano e Osimhen:

«Lozano è a disposizione. Osimhen, vediamo, decidiamo domattina. Ieri non si è allenato, oggi ha fatto differenziato. Quindi se domani mattina andrà bene provando a calciare e a fare cose più forti, allora sarà disponibile».

Infine, parole di elogio per la squadra, che vuole confermare l’ottima prestazione nell’ultima uscita di campionato, quella vinta contro la Lazio per 2-1 all’Olimpico di Roma:

«È una squadra che rifarà innamorare il Maradona, perché si allena bene ed è fatta di calciatori che hanno una passione sfrenata per il pallone, per il gioco, per la squadra. Domani faranno una grande partita ripercorrendo i comportamenti visti contro la Lazio».