Lugano-Inter 1-4: in rete D'Ambrosio, Lautaro (2) e Correa. Sul gol preso indecisione di Onana

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tutto pronto per l'esordio stagionale dell'Inter di Simone Inzaghi. Dopo la prima sgambata contro la Fc Milanese, gli avversari del test di oggi sono gli svizzeri del Lugano. Un'amichevole ormai diventata tradizione nel pre campionato interista. Il via al match alle 18:30 allo stadio comunale di Cornaredo, tutto esaurito per vedere i nerazzurri tra conferme, ritorni e nuovi acquisti.

Alla Lugano Supercup, si rivedrà la coppia Lukaku - Lautaro Martinez, mentre è da valutare l'eventuale impiego di Correa, che nella prima partitella ha giocato alle loro spalle. La gara di Lugano potrebbe essere un nuovo test per il 3412 schierato da Inzaghi nei primi 90 minuti stagionali. Disponibile per la prima volta Mkhitaryan che potrebbe debuttare, mentre c'è grande curiosità anche per Onana, nuovo portiere interista. Non saranno della gara invece Roberto Gagliardini, per problemi fisici, e Andrea Pinamonti, al centro di tante voci di mercato che lo vedono lontano da Appiano Gentile. Previsto il debutto del nuovo kit ufficiale, presentato nelle scorse ore. Dopo la sfida al Lugano, e prima di quella al Lecce del 13 agosto, l'Inter affronterà altre 4 squadre. Le amichevoli previste sono contro il Monaco, il Lens, il Lione e il Villarreal.

Seguite con noi la gara minuto per minuto con la nostra cronaca live

20:18 Finisce qui. L'Inter batte a domicilio il Lugano per 4-1, con doppietta di Lautaro Martinez e reti di D'ambrosio e Correa. Per gli svizzeri gol di Casciato

20:15 Ultimi cambi per l'Inter: dentro Sangalli, Carboni e Silvestro

20:10 Accorcia le distanze il Lugano. Segna Casciato, ma Onana non è perfetto. Su un pallone alto, il portiere prova l'uscita poi rientra tra i pali e ne approfittano gli svizzeri. È 1-4.

20:00 Al 73' arriva anche il poker, lo firma Lautaro. L'azione parte dai piedi di Onana che lancia lungo su Correa, l'argentino va sul fondo e serve il Toro che fa doppietta. Altro abbraccio con Inzaghi che decide di farlo riposare. Fuori lui, D'Ambrosio e Fontanarosa, dentro Salcedo, Sottini e Hoti.

19:59 Inzaghi torna ora al 352 e testa anche i più giovani. A venti minuti dalla fine la sua Inter controlla la gara.

19:53 Cambi in casa Inter. Esce uno stanchissimo Lukaku per Casadei, fuori anche Gosens. Al suo posto Zanotti. Grandi abbracci e sorrisi all'uscita del belga.

19:48 Il Tucu Correa si prende la scena. Sugli sviluppi di un lancio lungo, al 61' l'argentino controlla, va via a un avversario in tunnel e deposita in rete lo 0-3. Tanti applausi per lui dalle tribune.

19:45 In tribuna accanto a Marotta c'è anche Ariedo Braida. La sua Cremonese vuole Agoumé, titolare quest'oggi

19:39 Prova l'azione personale Lukaku, tirato giù. Punizione dal limite, ci prova Asllani ma sbatte sulla barriera.

19:34 Si riprende: inizia il secondo tempo di Lugano-Inter

19:32 Arriva l'esordio di Onana in maglia Inter. Il portiere prende il posto di Handanovic. Altri due cambi per Inzaghi che passa al 3412. Fuori Bellanova e dentro Lazaro, esce anche Mkhitaryan e al suo posto entra Correa.

19:30 Manca pochissimo alla ripresa. Comunicati intanto gli spettatori. A Cornaredo sono in 5200 ad assistere al primo appuntamento stagionale dell'Inter. 

19:18 Dopo pochi secondi di recupero, l'arbitro mette fine alla prima frazione. Lugano-Inter è 0-2 all'intervallo grazie alle reti di D'Ambrosio e Lautaro Martinez. Inter in controllo dopo un ottimo inizio. Con il passare dei minuti esce il Lugano che sfiora in un paio di occasioni la rete. Handanovic il migliore, insieme a Asllani e Bellanova. Ottima l'intesa tra i due attaccanti interisti, da rivedere la difesa con troppi errori in impostazione e Agoumé, parso in ritardo di condizione.

19:15 La stanchezza prende il sopravvento in campo. Soprattutto gli interisti sembrano appesantiti quando si entra nell'ultimo minuto del primo tempo.

19:08 Al 36esimo ci riprova Lukaku su punizione. Palla alta. Il belga è molto coinvolto nella manovra nerazzurra, tante sponde per far salire i suoi.

19:01 Ancora vicina al gol la formazione svizzera. Buco difensivo tra Darmian e Bellanova, ci mette una pezza Handanovic, tra i migliori.

18:55 Occasione per il Lugano, si salva Handanovic. Cooling break in campo: tra i migliori nell'Inter Asllani e Bellanova, freschezza e idee per la squadra di Inzaghi

18:50 Primo sinistro di Lukaku, il portiere stavolta riesce a bloccare.

18:48 Raddoppio dell'Inter. Frittata di Saipi che liscia il pallone in un rinvio e spalanca la porta a Lautaro Martinez: è 0-2.

18:40 Lugano che prova ad affacciarsi in attacco. L'Inter gestisce il ritmo: la squadra di Inzaghi è schierata col solito 352, con Mkhitaryan mezzala.

18:37 Settimo minuto, primo intervento di Handanovic. Lo sloveno mette in angolo un tiro dalla distanza.

18:33 Al terzo minuto passa in vantaggio l'Inter. Corner dalla destra e stacco di Danilo D'Ambrosio. Il primo gol della stagione nerazzurra è suo.

18:30 Iniziata la partita: Inter in nerazzurro, Lugano in bianco

18:15 Meno di quindici minuti all'inizio del match. Per il Lugano si tratta dell'ultimo test prima del debutto in campionato di domenica con il Sion.

17:46 Questo l'undici scelto da Inzaghi. 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 47 Fontanarosa, 36 Darmian; 12 Bellanova, 14 Asllani, 42 Agoumé, 22 Mkhitaryan, 8 Gosens; 90 Lukaku, 10 Lautaro. A disposizione:  21 Cordaz, 24 Onana, 11 Correa, 15 Lazaro, 16 Salcedo, 38 Sottini, 39 Silvestro, 40 Sangalli, 43 Hoti, 45 Carboni, 46 Zanotti, 50 Casadei, 51 Fabbian.

Questa la formazione del Lugano: Saipi; Ziegler, Durrer, Celar, Haile-Selassie, Sabbatini, Valenzuela, Doumbia, Babic, Daprelà, De Jesus.

17:38 Nuove maglie, nuovi numeri e la voglia di far bene già dalla prima amichevole stagionale. Ecco come si prepara l'Inter alla sfida con il Lugano

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli