Luis Alberto-Acerbi, attacco a Cassano e a difesa di Immobile: 'E' invidia. Un leone non si preoccupa delle pecore'

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Tante le critiche mosse a Ciro Immobile dopo la doppia sfida dell'Italia in cui non è riuscito a lasciare il segno. E i suoi compagni alla Lazio si sono schierati col proprio capitano. Prima Luis Alberto, il trequartista spagnolo che tanti assist a sfornato al 17: "Caro amico, che invidia" la storia pubblicata dal 10 laziale, che ha postato la foto della maglia dei 3 gol in campionato.

Dopo Luis Alberto, anche Francesco Acerbi, centrale di Lazio e Italia, ha detto la sua: "Un leone non si preoccupa del parere delle pecore" la scritta apparsa nelle sue storie, accompagnata da una foto di un abbraccio tra i due". Tra i più critici con Immobile c'è Antonio Cassano, che ha dichiarato "Non sa giocare a calcio, ha paura".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli