Lukaku rassicura Inzaghi: vuole restare all'Inter... con Lautaro. E l'intenzione di Zhang è la stessa

·1 minuto per la lettura

L'Inter considera Romelu Lukaku l'ultimo dei cedibili, con una valutazione di almeno 120 milioni di euro. In casa nerazzurra tutti sono convinti che il fresco MVP della Serie A resterà ancora a Milano, perché questa è la volontà che ha già confermato già sia alla dirigenza che allo stesso Simone Inzaghi nella recente telefonata.

Lukaku e Lautaro festeggiano lo Scudetto | Jonathan Moscrop/Getty Images
Lukaku e Lautaro festeggiano lo Scudetto | Jonathan Moscrop/Getty Images

"Ma c'è di più: sui social e sulla chat dello spogliatoio è tra i più attivi, parla da leader e non risparmia le battute. Anche all'amico Lautaro Martinez che conta di avere al suo fianco il prossimo anno" aggiunge poi il quotidiano romano. Un incentivo perché anche il compagno resti in nerazzurro, firmando il rinnovo di contratto. E anche da questo punto di vista l'ex United è stato rassicurato dalla società, con l'obiettivo di Zhang che resta quello di costruire anche nel 2021-22 una squadra competitiva che possa contare sulla LuLa.

Se per il Toro molto dipenderà dalle offerte che arriveranno dal mercato, nella prossima stagione Big Rom vedrà il suo stipendio salire a 8,5 milioni a stagione più bonus. "Tanti soldi, ma la cosa più importante è l'assicurazione che Rom ha dato di voler restare", sottolinea in chiusura il Corriere dello Sport.

Segui 90min su Facebook.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli