Maiorino blocca Donnarumma: “Pensiamo al rinnovo, al Milan per molti anni”

Finito nel mirino dopo il no al rinnovo con il Milan, Donnarumma chiede tregua a chi continua a criticarlo e conferma Mino Raiola come suo agente.

Il Milan rallenta la sua corsa verso il ritorno in Europa con il pareggio sul campo del Pescara. Sicuramente non la miglior giornata per Gianluigi Donnarumma, il cui valore resta però immutato. 

La conferma arriva dal direttore sportivo rossonero Rocco Maiorino, che ai microfoni di 'Premium Sport' affronta il tema rinnovo: "La gara in Nazionale ha aumentato il valore di Donnarumma? Il giocatore ha già un grandissimo valore, è una realtà, non è più una sorpresa. Per il bene del Milan è giusto pensare in un rinnovo in modo che possa restare al Milan per molti anni".

Da Berlusconi è arrivato il via libera a Galliani per diventare presidente di Lega, Maiorino svela l'umore dell'ad: "Io lo vedo quotidianamente, è sempre molto tranquillo. Vive le gare in maniera tesa, sarà emozionato in questi giorni, è tutto un po' strano, lui comunque è un grandissimo tifoso rossonero".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità