Malia Obama, cosa farà da grande la figlia dell'ex presidente Usa

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(REUTERS/Kevin Lamarque)
(REUTERS/Kevin Lamarque)

C'è Hollywood nel futuro di Malia Obama, la figlia dell'ex presidente Usa. La primogenita di Barack e Michelle ha 22 anni e sta per laurearsi a Harvard. Da sempre amante del cinema, il suo sogno è di lavorare come sceneggiatrice e, come insegna papà, sta facendo di tutto per realizzarlo. 

Secondo fonti dell'"Hollywood Reporter", Malia sarebbe entrata nella "writers' room" di "Hive" (alveare), una serie per Amazon Prime ispirata a un personaggio simile alla cantante Beyoncé. "Il progetto nasce da un’idea dell’autrice Janine Narbers e nello staff degli sceneggiatori c’è pure Malia Obama", scrive l’Hollywood Reporter. 

GUARDA ANCHE: Obama da Fazio

La gavetta

Del resto, ne ha fatta di gavetta come stagista. Da quando era al liceo, alla Sidwell Friends School di Washington, coltiva interessi nel mondo del cinema facendo esperienze in varie produzioni tv tra cui "Girls" di Hbo e "Extant" della Cbs e alla Weinstein Company, prima che l'ex produttore Harvey Weinstein venisse travolto dalle accuse di stupri e molestie sessuali.

La serie

La serie di Amazon rientra in un maxi accordo pluriennale che il colosso dell'entertainment ha messo in piedi con Donald Glover, l'attore, cantante, rapper, comico, sceneggiatore, produttore e regista conosciuto anche con il nome di scena di Childish Gambino.

GUARDA ANCHE: Il canestro prima del comizio