Maltempo: la tempesta Ciara spaventa l'Europa (e l'Italia)

Yahoo Notizie
Il ciclone Ciara si abbatte sull'Europa (Photo by Danny Lawson/PA Images via Getty Images)
Il ciclone Ciara si abbatte sull'Europa (Photo by Danny Lawson/PA Images via Getty Images)

La tempesta Ciara sta flagellando il Nord Europa e ora spaventa anche anche l’Italia. Disagi e allagamenti in gran parte dei Paesi, con raffiche di vento fino a 160 chilometri orari.

In Francia, dove c’è già stata la prima vittima (un uomo di 40 anni) si è deciso di chiudere la Tour Eiffel. Più di 130mila case sono rimaste senza elettricità. In Gran Bretagna, la violenta perturbazione sta causando seri problemi non solo alle strutture, ma anche ai trasporti, con voli e treni cancellati e ritardi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

L’Italia osserva, non senza preoccupazione, l’avvicinarsi della violenta tempesta. Gli esperti prevedono per le prossime ore forti correnti di Libeccio che porteranno molte nubi e piogge su Liguria, Toscana, Lazio, Campania e Friuli Venezia Giulia.

LEGGI ANCHE: Tempesta 'Ciara' in Inghilterra: Manchester City-West Ham rinviata

La situazione in Gran Bretagna

Allarmi alluvioni, inoltre, per straripamenti di corsi d'acqua in alcune contee. Perfino la regina Elisabetta II ha rinunciato ad uscire dalla sua residenza di Sandringham (Norfolk, Est dell'Inghilterra) per andare a messa. British Airways e altre compagnie hanno cancellato parte dei loro voli odierni anche dagli aeroporti londinesi di Heathrow, Gatwick e London City, sebbene la capitale sia relativamente meno battuta di altre zone. Disagi al traffico stradale, fra segnalazioni di alberi sradicati dalle raffiche, cartelloni divelti, capannoni e altre strutture scoperchiate. Fermati pure alcuni servizi di traghetti.

L'allerta del Met Office (il servizio meteorologico nazionale), in vigore fino a stasera, è per ora al massimo di colore arancione. E impone fra l'altro il rinvio di alcuni eventi sportivi, come la partita di Premier League fra Manchester City e West Ham. 

LEGGI ANCHE: Ue, Conte: almeno 25% bilancio sia destinato a clima

Germania, Belgio e Olanda

Anche Belgio e Olanda corrono ai ripari per l’arrivo di Ciara. I due Paesi avevano 'giocato d'anticipo' decidendo 24 ore prima il rinvio dei match di campionato in programma. Disagi anche in Germania: le autorità hanno sospeso la circolazione dei treni a lunga percorrenza in diversi Stati occidentali. Sono oltre 50mila le case rimaste senza elettricità e le compagnie faticano a ripristinarla. In Bundesliga, la massima serie del campionato di calcio tedesco, Borussia Moenchengladbach-Colonia è stata rinviata. Tre, al momento, le persone ferite in modo grave: si tratta di due donne colpite da un albero caduto a Saarbruecken, al confine con la Francia. L'altro ferito è un ragazzo di 16 anni colpito da un ramo sulla testa a Paderborn.

Battuto record velocità volo Londra-New York

Una curiosità: la tempesta Ciara e le sue forti correnti sull'Atlantico e il Nord Europa hanno aiutato a battere per ben tre volte il record di velocità di voli commerciali tra New York e Londra, che hanno coperto la tratta in meno di 5 ore. Secondo i dati del sito di monitoraggio aereo Fligthradar, citato dai media francesi, un Boeing 747 della British Airways ha collegato l'aeroporto di Jfk a quello di Heatrow in 4 ore e 56 minuti, invece delle 6 ore e 13 stimate. Tallonato da due Airbus A350 della Virgin Atlantic che hanno percorso la rotta rispettivamente in 4 ore e 57 minuti, e in 4 ore e 59. L'ultimo record - al netto del Concorde che nel 1996 volò da New York a Londra in 2 ore e 52 - risaliva al gennaio 2018 quando un Boeing 787 della Norwegian fece lo stesso volo in 5 ore e 13.

(notizia in aggiornamento)

GUARDA ANCHE - Snowboard in città

Potrebbe interessarti anche...