Manchester City, Haaland a un passo: c'è l'ok sull'ingaggio, guadagnerà 30 milioni all'anno!

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Erling Haaland l'anno prossimo giocherà in Inghilterra, al Manchester City. La stampa inglese ne è sicura, l'attaccante norvegese dal primo luglio sarà un nuovo giocatore di Guardiola, la cui offerta è stato ritenuta migliore rispetto a quelle di Real Madrid, Paris Saint-Germain e Barcellona. Un scelta sportiva ma anche economica, il 21enne attaccante nato a Leeds, figlio dell'ex centrocampista del City Alf-Inge Haaland, guadagnerà 30 milioni di euro netti all'anno, diventando il giocatore più pagato a Etihad e uno dei più pagati al mondo.

CLAUSOLA - Già definita la somma del trasferimento: il Manchester City pagherà al Borussia Dortmund i 75 milioni di euro della clausola rescissoria. Non filtrano invece indiscrezioni sulla commissione al padre di Erling e soprattutto al suo agente Mino Raiola: nelle scorse settimane Cadena Ser parlava di una richiesta complessiva di 60 milioni di euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli