Manchester City, Mendy in isolamento: paura per un caso di coronavirus in famiglia

Goal.com

Il Coronavirus 'sbarca' in qualche modo anche in Premier League. Nonostante il campionato inglese non sia stato sospeso e, anzi, in questo weekend si giocherà a porte aperte, c'è un giocatore che si trova attualmente in isolamento.

Si tratta di Benjamin Mendy. Secondo quanto riportato da 'Independent', il terzino del Manchester City si sarebbe messo in isolamento per via di un presunto caso di Coronavirus nella sua famiglia.

Un componente della famiglia del francese ha infatti accusato febbre e difficoltà respiratorie, sintomi che hanno fatto allarmare Mendy. In attesa dei risultati sul parente, il giocatore per precauzione si trova in isoalemento.

Mendy allo stato attuale delle cose non potrà partecipare quindi alla prossima giornata di Premier League tra Manchester CIty e Burnley.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...