Manchester United, Ronaldo rompe il silenzio: 'Tante bugie su di me, presto la verità in un'intervista'

Il caso Cristiano Ronaldo è diventato sempre più spinoso in casa Manchester United, come se non bastassero le grandi difficoltà evidenziate dal campo - la squadra di Ten Hag è ultima in classifica dopo due ko di fila in Premier - e quelle sul mercato per completare l'organico. Il campione portoghese vive ormai come un corpo estraneo alla squadra nel centro sportivo di Carrington e continua a confidare in una cessione prima della conclusione del mercato, ipotesi alla quale anche il club ha iniziato ad aprire dopo l'intransigenza mostrata nelle scorse settimane.

A rompere il silenzio che aleggia attorno a lui, ha provveduto lo stesso CR7 con un post su Instagram pubblicato nelle scorse ore: "Saprete la verità in un paio di settimane, quando rilascerò un'intervista. I media stanno mentendo. Ho una raccolta a casa e delle 100 news uscite solo 5 sono vere. Seguite questo consiglio". Questione di tempo dunque, il futuro di Ronaldo sta per essere svelato.