Manchester Utd-Roma 6-2, le pagelle: disastro Smalling, salvi Pellegrini, Dzeko e Karsdorp

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

L'illusione della Roma dura solo un tempo, vista la sconfitta 6-2 subita con il Manchester United. Queste le pagelle della squadra allenata da Paulo Fonseca.

La delusione di Lorenzo Pellegrini | Michael Regan/Getty Images
La delusione di Lorenzo Pellegrini | Michael Regan/Getty Images

PAU LOPEZ 6 - Reattivo in un paio d'occasioni, in particolar modo su Pogba, ma è lì che si fa male alla spalla. (DAL 27' MIRANTE 4,5 - Nel recupero del 1° tempo è fondamentale su Cavani, su cui poi non può nulla nel gol del pari, ma su Wan Bissaka non sembra perfetto)

SMALLING 4 - Nel primo tempo fa quello che deve e tutto sommato bene, ma nella ripresa il suo è un crollo verticale. Sul 4° e sul 5° gol c'è la sua responsabilità. Un disastro

CRISTANTE 4,5 - Si perde Fernandes sul gol del vantaggio, ma poi riprende il collegamento con la partita almeno fino ad inizio ripresa, quando il segnale si stacca nuovamente

IBANEZ 4,5 - Soffre e sbaglia, ma fa una cosa indescrivibile nel recupero del primo tempo servendo Cavani e per sua fortuna c'è Mirante. Si fa perdonare in parte con un doppio salvataggio ad inizio ripresa

KARSDORP 6,5 - Tra Shaw e Fernandes si capisce subito che non sarà una serata facile, ma è lui che propizia il rigore del pari e spinge sulla destra, diventando anche regista nella ripresa

DIAWARA 4,5 - Cerca di non naufragare durante le ondate rosse e tutto sommato tiene nel primo tempo, ma nel secondo crolla letteralmente insieme al collega spagnolo

VERETOUT SV - La sua partita dura solo 2', esce per un problema muscolare. Una tegola che non ci voleva (DAL 5' VILLAR 4,5 - Entra a freddo e comincia bene con qualche spunto interessante, ma nella ripresa è la sagra dell'errore)

SPINAZZOLA 6 - Si accende tardi, ma è da lui che partono i pericoli, secondo gol compreso. Si fa male, anche lui, nel primo tempo (DAL 37' BRUNO PERES 4,5 - Non è mai né carne, né pesce: non attacca e non difende)

MKHITARYAN 6 - Spreca un clamoroso contropiede, ma è perfetto nell'azione del secondo gol con il filtrante per Pellegrini. Nel 2° tempo gli manca una spalla come Spinazzola e l'assenza si fa sentire, ma almeno è più pimpante

PELLEGRINI 6,5 - Calcia alla perfezione il rigore, con un macigno al posto della palla, dell'1-1 e serve Dzeko per il raddoppio. Nella ripresa fa quel che può, poi cala drasticamente

DZEKO 7 - Primo tempo sontuoso, gol a parte. Pressa, torna e fa da collante per la manovra , pericoloso anche nella ripresa, senza però riuscire a pungere

Segui 90min su Instagram.