Mancini ha le idee chiare su chi convocare per EURO 2020? Chi è sicuro e chi in ballottaggio

Niccolò Mariotto

Terminata la prima tornata di partite valide per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022, per Roberto Mancini e il suo staff è tempo di bilanci: quest'estate si giocheranno gli Europei e tenuto conto che da qui a giugno non sono più in programma match internazionali il CT già ora deve avere le idee abbastanza chiare su quali saranno i giocatori che verranno convocati.

Roberto Mancini | Claudio Villa/Getty Images
Roberto Mancini | Claudio Villa/Getty Images

Ma Mancini ha già le idee chiare? Assolutamente sì. Gran parte del gruppo che il tecnico jesino convocherà in vista della kermesse continentale è già deciso ed è lo stesso che abbiamo ammirato e imparato a conoscere in questi mesi tra Nations League e qualificazioni ai Mondiali: qualche ballottaggio ci sarà di sicuro ma la squadra all'80% può considerarsi fatta e decisa.

Da Donnarumma a Immobile passando per i vari Bonucci, Florenzi, Barella, Jorginho, Insigne e Chiesa sono diversi i giocatori il cui posto in Nazionale in vista degli Europei è già al sicuro. Per giocatori come Mancini, Toloi, Pessina, Sensi, Kean ed El Shaarawy invece la situazione non è ancora decisa al 100%: dipenderà tutto dal finale di stagione che disputeranno.

Nazionale | Valerio Pennicino/Getty Images
Nazionale | Valerio Pennicino/Getty Images

I giocatori sicuri della convocazione

G. Donnarumma, Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Acerbi, Bastoni, Spinazzola, Emerson; Barella, Jorginho, Pellegrini, Verratti; Insigne, Berardi, Chiesa, Belotti, Immobile.

I giocatori in ballottaggio

Cragno, Gollini, Meret; Mancini, Di Lorenzo, Toloi, Romagnoli, Calabria, Lazzari, Biraghi; Sensi, Soriano, Pessina, Castrovilli, Cristante, Zaniolo; Bernardeschi, El Shaarawy, Grifo, Kean, Caputo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.