Mannion, un altro italiano nell'NBA

Nella notte è andato in scena il tanto atteso Draft NBA edizione 2020. Edwards è stato chiamato con la N.1 (giocherà a Minnesota) ma l'Italia festeggia per la scelta N.48, quella con cui i Golden State Warriros hanno chiamato l'azzurro Mannion. L'ex Arizona Wildcats giocherà, quindi, al fianco di un mito come Curry. Sperava di essere chiamato al primo giro ma ha dovuto aspettare molto. Tuttavia, la felicità del 19enne azzurro è totale: "Squadra perfetta per me", il suo veloce commento riportato dalla Gazzetta dello Sport.