Manolo Gabbiadini positivo al coronavirus: secondo caso in Serie A

notizie.it
manolo gabbiadini coronavirus
manolo gabbiadini coronavirus

Dopo Daniele Rugani, arriva il secondo caso di coronavirus in Serie A: a essere risultato positivo a Covid-19 è l’attaccante della Sampdoria Manolo Gabbiadini. La società ha immediatamente attivato tutte le procedure di isolamento.

Coronavirus, positivo Manolo Gabbiadini

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La notizia è stata confermata dallo stesso club, che ha informato i tifosi, tramite i propri canali social, di un “calciatore positivo. Gabbiadini ha qualche linea di febbre, ma sta bene” rassicurano i portavoce della Samp.

Nessuna comunicazione ufficiale, ma è probabile che anche la squadra di Claudio Ranieri dovrà ora rimanere in isolamento, come già deciso per Inter e Juve dopo l’esito del tampone di Rugani.

Hellas Verona, stop a tutte le attività

Nel frattempo l’Hellas Verona, l’ultima squadra a incontrare in campo la Samp prima dello stop al campionato deciso dal governo Conte, ha annunciato la “sospensione di ogni attività agonistica programmata sino a nuova comunicazione in seguito del comunicato di U.C. Sampdoria riguardo alla positività del calciatore Manolo Gabbiadini al COVID-19. Il club gialloblù si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie”.

Potrebbe interessarti anche...