Manzi e Corsi orgogliosi e carichi

Sportal.it

Per il 2020 il team MV Agusta Forward Racing ha confermato Stefano Manzi e ingaggiato Simone Corsi: saranno loro due a portare sulle piste del campionato del mondo delle Moto2 un marchio prestigioso e storico.

“Da pilota italiano sono molto onorato di far parte di questo importante progetto – ha spiegato il romagnolo -. Sono contento della continuità del lavoro e spero di riuscire a migliorare ancora di più, soprattutto dopo la bella conclusione della scorsa stagione. Quest’anno il mio compagno di squadra sarà Simone Corsi, pilota di grande esperienza e da cui potrò sicuramente imparare molto. Non vedo l’ora di tornare in sella alla mia F2 e dare, come sempre, il mio meglio per raggiungere i nostri obiettivi”.

“Sono molto contento di correre con un marchio come MV Agusta ricco di storia – ha detto invece Corsi -. Mi sono sempre piaciute le moto di serie MV Agusta come la F4 un vero gioiello. Non ero nato ma Agostini con la MV ha fatto la storia del motociclismo, quindi correre per questo marchio è un onore e uno stimolo in più sia mio che della squadra per riportate MV Agusta nella parte alta della classifica. Già dallo scorso anno la squadra ha fatto un grandissimo lavoro e nelle ultime gare Manzi è stato sempre nelle prime posizioni. Durante primi test fatti a novembre a Jerez ho avuto subito un buon feeling con la F2. Ora abbiamo tutti i test invernali per fare lo sviluppo della moto e arrivare pronti per la prima gara in Qatar”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...