Maradona all'asta: in vendita case, auto e cimeli del Pibe

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Diversi oggetti appartenuti a Diego Armando Maradona verranno messi all'asta nel prossimo mese di dicembre. Lo riporta il quotidiano sportivo argentino 'Olè' aggiungendo che il ricavato sarà destinato ai suoi eredi diretti, ovvero i suoi cinque figli: Dalma, Giannina, Diego Jr, Jana e Dieguito. Verranno anche messe all'asta due case, una nel quartiere di Villa Devoto a Buenos Aires e l'altra nella città di Mar del Plata; tre auto (due BMW e una Hyundai) e diversi altri oggetti che Maradona conservava in un magazzino: orologi di marca, diversi palloni, libri autografati e persino una chitarra con dedica al "più grande della storia da Vicentico", un cantante argentino.

Tra gli oggetti più particolari messi in vendita 13 palline dell'artista colombiano Mr Bling: una in argento con la scritta '1986', con la firma di Diego e alla base la frase: 'La pelota no se mancha, il pallone non si sporca, Diego Armando Maradona'; una d'oro con la firma di Diego, una del Barcelona, ​​una del Napoli e una del Boca. Oltre a un umidificatore per sigari cubani e una caffettiera, non manca anche una collezione di maglie autografate, tra le quali spiccano una del Napoli di colore rosso firmata da Hamsik e una d'allenamento del Brasile con la dedica di Rivelino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli