Maradona operato con successo al cervello

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 4 nov. (askanews) - Diego Armando Maradona è stato sottoposto "con successo" all'operazione al cervello per rimuovere un coagulo. Lo ha comunicato il portavoce del Pibe de Oro, Sebastian Sanchi, che ha anche aggiunto: "Tutto è andato come previsto, Diego sta bene e sta riposando nella sua stanza". L'operazione, svolta alla Clinica Olivos di Buenos Aires, è durata circa 80 minuti, come ha spiegato il dottor Leonardo Luque, il medico personale di Maradona: "Siamo riusciti a rimuovere il coagulo di sangue. Diego ha affrontato bene l'operazione. È sotto controllo. C'è un po' di drenaggio. Rimarrà sotto osservazione". Maradona rimarrà sotto osservazione in terapia intensiva. Dovrebbe restare in ospedale almeno una settimana e il recupero potrebbe durare circa un mese.