Marca: il Real Madrid su Haaland, è il grande obiettivo per l'attacco

Goal.com

Quando nei giorni scorsi Mino Raiola ha ammesso di voler portare un grande giocatore al Real Madrid nel corso della prossima finestra di calciomercato, sono stati in molti coloro che hanno subito pensato a Paul Pogba.

Il campione francese da anni viene accostato al Real Madrid ed è un vecchio pallino di Zinedine Zidane, ma a quanto pare in realtà, non è lui il grande nome che i blancos stanno puntando in questo momento.

Il Real Madrid infatti, sembra avere oggi un’altra esigenza: ha bisogno di una grande punta che possa alternarsi con Karim Benzema. L’esperimento Jovic è di fatto, almeno per il momento, fallito, tanto che per lui si starebbe già pensando ad un possibile prestito al fine di fargli ritrovare fiducia, mentre Mariano da tempo non rientra nei piani della società ed è sul mercato.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il primo vero grande obiettivo per l’attacco dei blancos sarebbe Mbappé, ma il suo possibile arrivo in tempi brevi viene visto come un qualcosa di impossibile, mentre su Neymar ci sono dei dubbi di natura caratteriale.

Ecco quindi che a farsi largo è un nuovo nome: quello di Erling Haaland. Il gioiello del Borussia Dortmund, nonostante abbia appena 19 anni, ha già ampiamente dimostrato di poter giocare ad altissimi livelli ed i 40 goal realizzati in questa sola stagione lo dimostrano ampiamente.

Il Real Madrid potrebbe far suo uno di giocatori in prospettiva più forti in assoluto a fronte di un esborso da 75 milioni di euro, una cifra non impossibile se si considerano quelle che girano oggi sul fronte mercato.

Haaland, che è seguito proprio da Mino Raiola, è quindi il grande obiettivo del Real Madrid ed ha superato tutti nelle preferenze. Nel mirino dei blancos ci sarebbe anche Lautaro Martinez, ma il fatto che non sia in possesso di passaporto comunitario lo rende al momento inarrivabile.

Potrebbe interessarti anche...