Marchisio furioso: "Tu che sei uscito dalla zona rossa e non rinunci, non ti senti una m***a?"

Goal.com

Tutti insieme sui social, sul web, sulle tv, sui quotidiani, in radio. Tutti insieme a chiedere al popolo italiano di evitare assembramenti non necessari, uscite non essenziali, divertimenti e svaghi inutili in questo periodo. L'invito a restare a casa sta coinvolgendo il paese, nel paese che l'invito di calciatori, cantanti e attori serva a qualcosa.

Durante Sassuolo-Brescia ha raggiunto milioni di persone il messaggio di Caputo dopo la rete segnata al Brescia, che evidenziando come andrà tutto bene, sia essenziale restare in casa attualmente. Per fermare il contagio ed evitare altre vittime e problemi enormi per l'Italia.

Claudio Marchisio, ex bandiera della Juventus, ha voluto mandare anch'esso un messaggio via social, allegando su Instagram la famosa foto odierna di una dottoressa esausta dopo un'infinito turno di lavoro:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"A te che sei uscito dalla zona rossa perché tanto cosa vuoi che succeda.

A te che la scuola è chiusa quindi stasera esco con gli amici.

A te che non riesci a rinunciare ad una sciata.

A te che ormai ho organizzato quindi ci vado.

Quando guardi questa fotografia, non ti senti una merda?

#iorestoacasa".

Marchisio è solamente uno dei centinaia di vip ad aver mandato un messaggio ai milioni di persone che ogni giorno seguono con attenzione ogni suo post: il pensiero di calciatori e vip potrebbe stavolta essere decisivo per rimediare all'epidemia di Covid-19.

Potrebbe interessarti anche...