Marino preannuncia cambi ma avvisa i suoi

·1 minuto per la lettura

Alla vigilia della partita di Coppa Italia contro il Crotone il tecnico della Spal Pasquale Marino preannuncia diverse novità in formazione: "Il turnover ci sarà perchè in tanti dovranno recuperare e chi ha meno minutaggio deve giocare. Okoli? Su di lui ho avuto impressioni positive. Mi aspetto che chi ha giocato meno si faccia trovare pronto in modo da dare una mano ancora più consistente in campionato e sicuramente saranno aggregati anche dei Primavera". Sull'importanza della Coppa Italia: "Gli allenatori più che le partite, detestano perdere quindi si fa sempre il possibile per un risultato positivo. Viviani sta recuperando da problemi fisici e sarà convocato. Nella gestione si privilegia il campionato ed abbiamo l’esigenza di portare altri ragazzi ad un buon livello perchè ci sarà bisogno di tutti”. L'atmosfera è più rilassata dopo la vittoria contro il Vicenza: "Dopo tanto tempo è stata una partita liberatoria, quando per un nonnulla non si riesce a centrare l’obiettivo per diverse settimane diventa pesante psicologicamente. L’umore è diverso quando si vince ed aiuta nel lavoro, dobbiamo avere quella voglia di macinare gioco con serenità”.