Marotta e i parametri zero: Bernardeschi lascerà la Juventus, proposto all'Inter

·1 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Federico Bernardeschi salvo sorprese lascerà la Juventus a fine stagione. La scelta è stata fatta, dai Arrivabene e Cherubini non sono arrivati segnali sul rinnovo del contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, l'ex centrocampista della Fiorentina farà la valigia dopo cinque anni a Torino, passati sulle montagne russe. Troppi i 4 milioni di euro d'ingaggio, nonostante il numero 33 abbia deciso di abbassare le richieste dal quartier generale bianconero fanno filtrare la volontà di non continuare insieme.

INTER - Per questo il suo 'nuovo' agente Federico Pastorello è al lavoro per trovargli una nuova sistemazione. Le voci sul Milan al momento non trovano conferme, per Bernardeschi, a segno due volte in 31 partite stagioni, restano vive le opzioni Premier League e Inter, al quale è stato offerto. Restano da capire le esigenze economiche: ha lasciato Mino Raiola e ha scelto Pastorello, molto vicino ai nerazzurri, dopo che il precedente procuratore gli aveva trovato una bozza d'accordo per restare alla Juve sulla base di un triennale da 2,5 milioni più bonus. Marotta è esperto di parametri zero, ma non intende fare follie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli