Marquez: "Una lezione di vita che ci unirà di più"

Adx
Askanews

Roma, 23 mar. (askanews) - "E' dura rimanere in casa ma è un atto di responsabilità. Questa situazione è una lezione di vita per tutti, ci unirà ancora di piu'". Marc Marquez, intervistato dagli spagnoli di Dazn, fa i conti con l'isolamento determinato dall'emergenza coronavirus. "Speriamo di tornare più o meno alla normalità, la MotoGp è la nostra passione e prima si torna in pista, meglio è. Anche la mia spalla va migliorando". E la Honda? "E' stato un inverno difficile ma alla fine abbiamo trovato qualcosa da poter sviluppare - continua Marquez - anche se la prima gara si farà senza un vero test. Ma il mio obiettivo e' sempre lo stesso, lottare per il titolo e continuare a crescere come pilota e come persona".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...