Martusciello su Chiellini: "L'avevo sempre odiato, da avversario era un rompiscatole"

Goal.com
Martusciello, vice-allenatore della Juventus, ha rivelato di aver "sempre odiato" Chiellini da avversario. Il capitano bianconero tornerà a marzo.
Martusciello, vice-allenatore della Juventus, ha rivelato di aver "sempre odiato" Chiellini da avversario. Il capitano bianconero tornerà a marzo.

Un grande rompiscatole in campo. Così Giovanni Martusciello ha apostrofato simpaticamente Giorgio Chiellini dopo Juventus-Napoli, come riporta 'Tuttosport'.

Il vice di Maurizio Sarri, in panchina nelle ultime due senza il capo allenatore, ha spiegato di aver sempre odiato il capitano bianconero da avversario, quando se l'è trovato contro da avversario.

Poi la conoscenza di persona alla Continassa e la 'scoperta' del Chiellini capitano e leader, anche dopo l'infortunio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Conosco Giorgio da 20 giorni e lo avevo sempre odiato, giocandoci contro era un rompiscatole forte. Ho scoperto un ragazzo straordinario, che vive di entusiasmo, tanto che dopo l’infortunio era lui a dare coraggio a noi".

Il difensore classe 1984 è infatti alle prese con una lesione al crociato, con interessamento del menisco, per la quale sarà operato a Innsbruck nella giornata di domani. Lo stesso chirurgo opererà anche Leonardo Pavoletti e negli scorsi mesi ha operato Lucas Hernandez e Leroy Sané.

I tempi di recupero di Chiellini sono stimati in oltre 6 mesi: il recupero potrebbe completarsi intorno a marzo, in tempo per il finale di stagione.

Potrebbe interessarti anche...