Massa: "La situazione di Schumi non facile, prego che migliori"

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 24 mag. (askanews) - "So come sta Michael, ho informazioni dirette sul suo stato. Il mio rapporto con lui sempre stato molto stretto, con sua moglie Corinna meno, dato che veniva di rado alle gare. Sappiamo che la sua situazione non facile. Sogno e prego ogni giorno che possa migliorare". Lo ha detto Felipe Massa in un'intervista a Fox Sports parlando delle condizioni di salute di Michael Schumacher, dopo il terribile incidente sugli sci a Meribel del 29 dicembre 2013. "Sta attraversando una fase complicata, ma dobbiamo rispettarla, come ho fatto io con la sua famiglia. A loro non piace divulgare alcuna informazione, per cui perch dovrei farlo io?" ha proseguito Massa. E parlando di Mick Schumacher conclude: "Anche io sono padre e so bene cosa voglia dire un legame simile. Sogno e prego ogni giorno che Michael possa migliorare e che possa finalmente fare il suo ritorno in un circuito, specialmente ora che suo figlio corre. Potere incoraggiarlo, seguirlo, applaudirlo. Sarebbe magnifico. Le mie preghiere vanno proprio in questa direzione".