Matic resta al Manchester United: il club attiverà l'opzione per il rinnovo

Goal.com

Nemanja Matic anche nella prossima stagione vestirà la maglia del Manchester United. Il club dei Red Devils ha infatti deciso di far valere l’opzione che farà scattare il prolungamento del contratto fino al 2021.

Il 31enne centrocampista serbo sarebbe dovuto andare in scadenza a giugno, ma le prestazioni sfornate nel corso della stagione, hanno convinto il suo club a puntare ancora su di lui per almeno un’altra annata, con buona pace di Juventus e Milan che ci avevano fatto più di un pensiero a parametro zero.

Con Paul Pogba e Scott McTominay che a causa infortuni sono stati costretti a saltare buona parte della stagione, Matic non solo ha avuto maggiori possibilità per mettersi in mostra, ma si è anche rivelato uno degli uomini chiave di una squadra che nelle ultime settimane ha guadagnato posizioni su posizioni in classifica, fino a diventare una delle pretendenti per il quarto posto.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il tecnico del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, già nelle scorse settimane aveva anticipato come i colloqui con il giocatore avessero dato frutti positivi.

“Siamo d’accordo con lui, resterà al 100%”.

Il tecnico dello United ad inizio stagione era stato pesantemente criticato per l’andamento della sua squadra, ma la lunga striscia di risultati utili inanellati nelle ultime settimane, ha cambiato la sua pozione. Lo stesso Matic, parlando a Sky Sports, ha promosso il lavoro di Solskjaer.

“Migliora di giorno in giorno. Sta acquisendo esperienza e farà sempre meglio. Secondo me oggi è un allenatore molto migliorato rispetto ad un anno fa perché adesso conosce tutti i giocatori e sa esattamente cosa deve fare prima delle partite”.

Matic è approdato al Manchester United nel 2017 e con Solskjaer è riuscito a mantenere quei gradi da titolare che aveva già fatto suoi sotto la gestione di José Mourinho.

Criticato ad inizio stagione per alcune prestazioni non propriamente brillanti, nel corso degli ultimi mesi si è rivelato un elemento fondamentale per la squadra.

Potrebbe interessarti anche...